1. Home
  2. /
  3. Libri
  4. /
  5. Passaggi di tempo. Porcari nella pittura di Majani

Passaggi di tempo. Porcari nella pittura di Majani

Category: Libri
Tags: Giampiero Della Nina, Luigi Rovai, Paolo Majani, Porcari

PASSAGGI DI TEMPO. PORCARI NELLA PITTURA DI MAJANI

Il libro ripercorre la storia di Porcari a partire dal primo documento risalente al 780 d.C. e fino ai giorni nostri. Sulla base di questo libro il pittore Paolo Majani ha tradotto la storia in quelle belle immagini, che affrescano la sala comunale del paese.

«Una comunità fortemente legata alla sua storia esprime un modo di governare capace di coniugare locale e globale, tradizione ed innovazione, radici e futuro».

La volontà di attivare una concreta politica di valorizzazione del patrimonio edilizio pubblico e del municipio in particolare, ha espresso l’obiettivo ambizioso, dell’attuale Amministrazione Comunale, di restituire al «Palazzo» la propria centralità nella vita civile della Comunità di Porcari attraverso tutti i suoi significati sia intrinsechi che di relazione.

Cercare di identificare il «Palazzo» con l’Istituzione «Comune» ha significato operare in modo tale che le necessità, i problemi, le aspirazioni e il futuro della nostra comunità potessero trovare soluzione attraverso un rinnovato impegno istituzionale aperto al mondo esterno.

Un mondo in rapida evoluzione che, con la globalizzazione, ha scaricato sulle comunità locali criticità nuove che richiedono risposte adeguate e tempestive, pena la marginalizzazione e l’esclusione dai processi di sviluppo.

La risposta che abbiamo cercato di dare è stata un’idea di cultura amministrativa fortemente legata alla nostra identità e capace di prefigurare il futuro coniugando tradizione ed innovazione, in una sorta di costante proiezione in avanti, pensata e realizzata mettendo insieme le migliori energie che la nostra comunità è capace di esprimere.

L’intento di abbellire la sala consiliare del municipio con un percorso pittorico dedicato ad alcuni passaggi significativi della nostra storia, mirabilmente interpretati dal maestro Paolo Maiani, sotto la preziosa consulenza storica del nostro concittadino Giampiero Della Nina, non mira ad un uso celebrativo delle vicende storiche per nobilitare «il palazzo del Sindaco» o per accrescere il prestigio degli Amministratori, ma a legare indissolubilmente l’Istituzione Comune alla evoluzione socio economica del nostro territorio.

La rappresentazione realizzata è costituita da eventi importanti e testimonianze di donne ed uomini che vi hanno partecipato, da scelte amministrative sofferte e da scontri, da grandi momenti di speranza e da altri eventi che hanno caratterizzato gli anni del nostro lungo cammino.

Con tale opera Porcari compie un nuovo restauro del proprio municipio, meno

impegnativo di quello precedente, ma non per questo meno importante; lo fa per sottolineare ai cittadini, ai Porcaresi e in particolare, ai più giovani, il ruolo fortemente simbolico che questo edificio deve mantenere nel tempo; il «Palazzo Pubblico» inteso come centro decisionale della comunità dove le necessità di una società moderna, incalzata dai tempi dello sviluppo, dalla pressione dei bisogni e dalla richiesta di servizi efficienti, si devono coniugare con l’astrattezza e la complessità del diritto amministrativo e dove gli amministratori, con trasparenza ed imparzialità, si impegnano a ricercare quelle soluzioni atte a garantire lo sviluppo ordinato e a promuovere la crescita morale e civile della comunità che resta la funzione principale della nostra azione quotidiana.

Palazzo Comunale, 11 Aprile 2007

Il Sindaco del Comune di Porcari

LUIGI ROVAI

 

Dettagli del libro:

Pagg. 77

Formato 21 x 29,5

Editore Comune di Porcari

Matteoni Stampatore, Porcari 2007.

Note: Il libro non è in vendita

Related products

Menu